Il Ceo del Gruppo Planet in Brasile sarà uno dei relatori di Smart City Expo Curitiba 2019

Post Image
Feb 12, 2019

Il CEO di PLANET in Brasile, Susanna Marchionni, sarà uno dei relatori nella Plenaria Principale della Smart City Expo Curitiba 2019, seconda edizione brasiliana del più grande evento sulle città intelligenti nel mondo, che si svolge a Curitiba (PR), nell’Expo Parco Birigui il 21 e 22 marzo.

L’aspettativa per l’edizione 2019 è di ricevere più di 6 mila persone, in rappresentanza di 80 città brasiliane e 25 città all’estero. L’evento avrà quattro temi principali: tecnologie abilitanti per le città intelligenti; governance nelle città digitali; città creative, sostenibili e umane; e pianificazione di città innovative e inclusive.

I partecipanti avranno libero accesso all’area fiera dopo essersi registrati sul sito. Per l’area congressuale è necessario effettuare la registrazione e l’acquisto del passaporto per i due giorni.

Come nel 2018, Planet sarà presente con uno stand alla fiera, dove i partecipanti possono imparare di più sui progetti intelligenti del Gruppo, come la Smart City Laguna, prima Social Smart City, in costruzione in Ceará.

Per registrarsi e accedere al programma completo del Congresso, visitare: www.smartcityexpocuritiba.com

 

A proposito di Smart City Expo Curitiba

Questa sarà la seconda edizione della manifestazione sanzionata dalla Fira Barcelona, ​​consorzio pubblico formato dal Comune di Barcellona, ​​il governo della Catalogna e il Consiglio del Commercio di Barcellona, che è l’organizzatore della Smart City Expo World Congress, il più grande evento mondiale su città intelligenti, che si svolge ogni anno a Barcellona.

ICities, una società di Curitiba specializzata in soluzioni per città intelligenti, è responsabile dell’organizzazione dell’evento in Brasile, in collaborazione con il municipio di Curitiba.

Oltre alla capitale dello stato, hanno ricevuto anche le edizioni regionali di Smart City Expo le città di Kyoto (Giappone), Montreal (Canada), Puebla (Messico), Casablanca (Marocco), Istanbul (Turchia), Bogota (Colombia) e Buenos Aires ( Argentina).